domenica 19 aprile 2015

Natura di donna

Come un ginepro; dritto verso il cielo
come un ciliegio fiorito; tronfio della sua bellezza
come un salice; non teme di mostrare i suoi dolori
come un ulivo; piegato dal vento, continua a crescere e dare frutti
come una quercia da sughero; priva di difese, si rigenera e diventa più forte
così la donna; spirito introspettivo o solare,
riflessiva o vulcanica,
prodiga di cure o di paure,
è sempre in armonia con la natura

Nessun commento:

Posta un commento