sabato 9 maggio 2015

Prima impressione

Ti guardo dall'alto con noncuranza
ciò che tu pensi non ha importanza
ti guardo dall'alto come so fare
da quando tu hai iniziato a parlare
finchè stavi zitto restavo nel dubbio
"ha l'aria sveglia, dev'essere un saggio"
invece peccato, sei nella media
non vedo l'ora di alzarmi dalla sedia
- Dimenticavo, sai devo andare
affari urgenti ho da sbrigare!-
 


Ti guardo dal basso con aria innocente
discorsi sensati, incredibilmente
per niente infarciti di lamenti pesanti
soltanto idee e progetti sognanti
decise opinioni e interessanti pensieri
il giusto equilibrio tra l'oggi ed il ieri
rimorsi? Rimpianti? No, solo lezioni
di cui prendere atto per esser migliori
ecco, siamo affini, niente da fare
non smetterei mai di star qui a chiacchierare!

Nessun commento:

Posta un commento