lunedì 5 ottobre 2015

Un libro da vivere

Questo non è un libro rilassante,
non è uno di quei libri da leggere per passare qualche minuto spensierato.
Questo libro ti prende e ti catapulta dentro la storia con un'intensità tale
da farti sentire ogni sfumatura dei sentimenti e delle sensazioni dei protagonisti;
combatti con loro, gioisci con loro, vivi con loro.
L'autore riesce a trasmettere la stessa passione nella descrizione dei personaggi
e nelle cronache delle numerose e cruente battaglie.
Ogni carattere viene indagato fino alla più profonda intimità,
ogni decisione presa tiene conto dei più alti valori morali,
nella trama è intessuto un grande respiro di speranza e di fede.
E' un libro che resta nel cuore...