sabato 4 marzo 2017

Racconta, vento

Il vento soffia                                      
 soffia e racconta
e non posso fare altro
che starlo ad ascoltare.
Sento la sua voce
che arriva da lontano
sento il suo respiro
che si insinua nelle fessure
e gonfia i panni stesi
fino a farli asciugare.
Non sono l'unica
che lo ascolta per ore
l'ho visto fare
agli alberi e al mare.
Si parlano a lungo
raccontano storie
muovendosi con grazia
in armoniosa danza.
Prendi le mie onde
disse il mare,
sollevale, vento
e falle ritornare.
Porta via i miei semi
disse il bosco,
portali in un posto
dove potranno fruttare.
Il vento ascolta e passa
e nel suo abbraccio raccoglie
semi, gocce e parole
per raccontare altre storie.
Dovrei imparare dal vento
a farmi sentire soltanto
dagli ostacoli che scontro
dagli alberi e i mari che incontro.

Nessun commento:

Posta un commento