mercoledì 4 novembre 2015

Storia senza parole

Raccontami una storia...
con tutto il tuo corpo
senza parole
una storia fatta di movimenti e azioni,
di pause ed espressioni del tuo viso
così che possa capire che storia mi vuoi rivelare
una piccola parte di te che
a parole non puoi spiegare
non mi deve piacer l'argomento
voglio solo che tu ti racconti
ma
non sei solo nel raccontare
sciogli e libera ogni frammento
d'anima, di carne e di cuore
ciascuno, degli altri, ha lo stesso valore
non si può fingere nel recitare

Nessun commento:

Posta un commento