martedì 18 ottobre 2016

Autunno

Cadono le foglie ed il mio umore.
Si spengono le giornate ed il sorriso.
Un misto di odor di bosco e terra bagnata impregna l'aria e la rende pesante.
L'umidita' appiccica ogni cosa, ogni casa, ogni strada.
Aumenta, solo, la malinconia; lenta, strisciante, inesorabile e porta in se' profumo di te' caldo, biscotti e fuoco nel camino che arrossa le guance e scalda nel profondo.
Luce, dove sei?
Ritorna ad illuminare il giorno e tutti, attorno.
La nebbia mi distrae e perdo il tuo ricordo.
Dell'autunno mi piace che ha i giorni contati.

Nessun commento:

Posta un commento