domenica 4 gennaio 2015

Inquietudine

L'animo creativo  è un animo inquieto, non si spiega altrimenti, una persona serena, soddisfatta e appagata in ogni senso non impegna il suo tempo a scrivere poesie, musica, a dipingere, a creare e produrre manufatti artigianali di qualsiasi genere se non per una ricerca infinita di bellezza, di soddisfazione dei sensi e gratificazione personale.
Molti di noi riescono a trarre soddisfazione da una routine di affetti, lavoro, rapporti interpersonali, doveri quotidiani e terminare le giornate sul divano in completo relax, altri invece continuano a progettare, realizzare, ideare anche solo mentalmente in attesa di trovare il tempo per dedicarsi all'espressione del proprio sè più intimo nel modo in cui riesce meglio.
Alcuni esplorano un'unica grande passione per tutta la vita, divenendo maestri nel loro campo, altri, si dedicano via via che aumentano le competenze, le curiosità e la "fame" a tanti sviluppi della stessa, immensa visione racchiusa nel termine che ci caratterizza come esseri umani: l'arte.